Emozioni Unesco Padula

Viale Certosa
84034 Padula Campania
Italy

+39 0975 77745

Sei il proprietario di questa attività?
Suggerisci una modifica

Musei

0 commenti

Emozioni Unesco Padula

DETTAGLI

  • Mostra "emozioni une... ... (Area)

    MOSTRA EMOZIONI UNESCO   L’evento "Emozioni Unesco. Mostra culturale della Dieta Mediterranea" si struttura attraverso un percorso narrativo – culturale - emozionale che parte dal Mediterraneo per approdare alla Campania, luogo magnifico dal nutrito patrimonio naturale e culturale, terra fertile per eccellenza, dove nasce il concetto di “Dieta Mediterranea”, lo stile di vita e di alimentazione di circa 21 paesi bagnati dall’omonimo mare.

  • La certosa di san lo... ... (Area)

    Il Comune di Padula è conosciuto in tutto il mondo per la bellissima Certosa di San Lorenzo, che rende il Comune cilentano la principale meta del turismo religioso in provincia di Salerno e tra i monumenti più suggestivi del patrimonio artistico italiano.

  • Benvenuti (Area)

    Segui il percorso tracciato dalle frecce per scoprire la mostra "Emozioni Unesco". Buon viaggio! Emozioni Unesco è una mostra itinerante che si pone l'obiettivo di costruire una connessione fra cibo ed arte, fra alimentazione e saperi, fra immagini, suoni, musica, storia orale, film e documentari per narrare la storia del cibo nei secoli, centrando il focus sulla nascita, sviluppo e assestamento delle pratiche e delle prassi riconducibili alla Dieta Mediterranea.

  • Ingresso mostra (Area)

    La mostra è organizzata dal Comune di Padula ed è stata realizzata con il co-finanziamento dell'Unione Europea, POR Campania FESR 2007-2013, Asse 1, Obiettivo Operativo 1.9

  • La piramide alimenta... ... (Area)

    PIRAMIDE ALIMENTARE MEDITERRANEA_INSTALLAZIONE Immagine di sintesi totale, rimanda alla varietà della dieta, ai colori del paesaggio mediterraneo e delle portate, all’allegria dello stare insieme a tavola. Il dinamismo dei colori replica l’idea di moto, di movimento fisico. In generale, di benessere. Struttura in ferro e plexiglass. 3x3x3 metri   Installazione progettata da Antonio Buonocore

  • Area espositiva (Area)

    Mostra espositiva delle aziende agroalimentari campane e incontri operativi per definire un nuovo modello di commercializzazione delle produzioni eccellenti della Dieta Mediterranea.

  • Area show cooking (Area)

    COOKING SHOW La cucina campana si mostra in tutte le sue sfaccettature: cultura, identità, creatività, gusto, benessere, tracciabilità e community. Potremo scoprire tutto ciò nei COOKING SHOW che si alterneranno durante tutta la durata della manifestazione, con l'aiuto di chef ed esperti, e i prodotti selezionati tra quelli degli espositori e tra i partner campani presenti all’iniziativa, dai quali si potranno trarre suggerimenti che potranno stupire anche operatori e raffinati gourmet. I cooking show sono gratuiti e si svolgeranno nell'AREA COOKING SHOW appositamente attrezzata ed ubicata all’interno degli ex depositi. Per il pubblico è necessario presentarsi 10 minuti prima dell'inizio del COOKING SHOW per prendere posto.

  • Percorso enogastrono... ... (Area)

    PERCORSO ENOGASTRONOMICO Parallelamente alla mostra si sviluppa un percorso enogastronomico con i prodotti che rappresentano il cuore della dieta mediterranea ma anche con tante eccellenze campane, attraverso il quale il visitatore può scoprire e “assaggiare” le produzioni tradizionali, vini DOCG, DOC, IGT e i prodotti tipici campani DOP, IGP, e STG. Il percorso è allestito negli splendidi ambienti, recentemente recuperati, che un tempo ospitavano i depositi certosini di olio, salumi e derrate agricole, che per l’occasione saranno aperti al pubblico e saranno suddivisi per aree tematiche, dalle terre dell’olio, a quelle del vino, della soppressata a quelle dell’ortofrutticolo, delle nocciole a quelle del pane e della pasta, dal pomodorino al mondo dei pesci.

  • Vai al piano superio... ... (Area)

    La mostra si configura come un percorso video diviso in 4 sezioni

  • Inizio percorso vide... ... (Area)

    Oltre quella porta potrai vivere un'esperienza multimediale, un vero percorso narrativo all'interno della mostra culturale della dieta mediterranea. Accomodati!

  • Percorso emozionale (Area)

    Una piccola esperienza quotidiana, un percorso intimo, privato, da gustare in silenzio, lasciandosi avvolgere dalle suggestioni che video, sound e cibo sanno evocare. Guida di questo secondo viaggio è una bambina, osservata nel suo piccolo mondo fatto di sogni e sete di conoscenza. Un viaggio dal forte impatto emotivo e visivo coniugato alle tipicità alimentari della Dieta Mediterranea. Una geografia del sentire, tra cibo ed emozione. Tra ricordi e desideri. La casa, la famiglia, le mani del nonno, i racconti della nonna, i cibi sulla tavola ogni giorno. L’appartenenza. La convivialità. La memoria personale diventa collettiva dove il ricordo si fonde col mito, col racconto e ci porta lontano.

  • Aynard keys (Area)

    La Dieta Mediterranea tra Fantasia e Scienza. Buoni, belli e anche sani sono i prodotti della dieta mediterranea. I massimi esperti del settore illustrano i principi della dieta e gli innumerevoli benefici che essa offre. Un approccio medico-scientifico ma anche storico-antropologico. Sfondo della conversazione, la meravigliosa Certosa di San Lorenzo in Padula, tra i più importanti complessi monastici d’Europa. Lo stile scientifico si intreccia a quello dell’animazione raccontando la longevità anche attraverso l’esempio di Aynard, certosino francese, che visse fino a 126 anni.

  • La regia (Area)

    Produzione e organizzazione 19.11 Produzioni Regia Barbara Rossi Prudente

  • Video 1 (Punto)

    Video 1. DIETA MEDITERRANEA: UNO STILE UNICO Il Mediterraneo, i siti Unesco della Campania, la nascita dello stile Dieta Mediterranea. Un viaggio nel Mare Nostrum. Crocevia di culture, culla di conoscenza e di civiltà. Un percorso che bagna terre bellissime e fertilissime, tra cui la Campania che dona ancora oggi prelibatezza e opulenza alle nostre tavole: Cereali, Verdura, Olio, Vino, Pesce, Formaggi e Frutta, sono tripudio per l’occhio e per il palato. La terra in cui Ancel Keys approda per studiarne lo stile di vita. Da qui nascerà il concetto di dieta mediterranea. Incontro tra odori, sapori e colori. Ma anche stile di vita da riscoprire e custodire. Una storia che si tramanda da generazioni. Fatta di prodotti genuini e della terra da cui nascono.   Produzione e organizzazione 19.11 Produzioni Regia Barbara Rossi Prudente

  • Video 4 (Punto)

    Video 4. OVO. Video della performance di videomapping del collettivo Hypoikòn OVO è una istallazione di mapping architetturale progettata per la straordinaria facciata barocca della corte della Certosa di Padula. L'uovo come elemento ancestrale, generatore di vita, ma anche elemento indissolubilmente legato alla storia della Certosa per il mitico episodio della frittata dalle mille uova. Contemporaneamente uovo anche come elemento circolare, una configurazione portante nell'istallazione, che riflette sul segno e le sue variazioni architettoniche presenti nella Certosa. A questa circolarità si aggiungono innumerevoli ramificazioni, per costruire link, nessi, momenti visionari.